-----------------------------------------------------------------------------------------------------------

CHI SONO LIBERTÀ DAL DOLORE VULVODINIA? METODO START HEAR YOUR HEART© MIND-BODY COACHING TV

facebook.png twitter.png pinterest.png google.png youtube.png linkedin.png instagram.png

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dissolvi i pensieri che ti tormentano in 3 mosse

Ogni singolo pensiero che facciamo crea una sensazione emozionale e uno stato mente-corpo (neurofisiologico).
Ma anche uno stato fisiologico a-verbale, attraverso vie neuronali bottom-up (o bottom-top), raggiunge i centri centrali più antichi e a seguire, crea nuovamente uno stato mente-corpo.

Per loro natura, gli “stati” sono impermanenti, come ci insegna la saggezza orientale.
Infatti, ogni stato va e viene. Nasce dal tutto, e si rituffa nel tutto, dissolvendosi, in modo simile a un’onda del mare: il mare, o l’oceano se preferisci, è un continuum composto da miliardi e miliardi di miliardi di molecole d’acqua.

A un certo punto, nasce un’onda.
Ha un inizio, un acme e poi fluisce e si rituffa nella materia da cui è venuta, e torna indistinguibile nell’oceano.

La materia da cui vengono i pensieri è ciò di cui ci parlava il grande psichiatra Carl Jung e ciò di cui parla la fisica quantistica e le più antiche tradizioni di questa Terra.

Esiste un continuum di energia, un oceano di energia che vibra e pulsa a varie frequenze. Il nostro sofisticato sistema mind-body è una ricetrasmittente.

Ogni singolo pensiero si distingue quando nasce come un’onda e come un’onda, se lasciato andare, torna a essere parte dell’oceano energetico.
Per questo si dice che ogni forma sia impermanente. Non resta, non permane. Tutto muta, ruota e cambia continuamente.
Di nuovo, panta rei.

Ebbene, questo mare/oceano può essere navigato.
E navigare significa seguire la rotta giusta e raggiungere la vita che vuoi.
Sì, è proprio simile a internet, e vi siamo tutti quanti collegati, ma proprio “tutti-tutti”.


ROTTA VERSO IL BENESSERE
Senza conoscere come navigare, senza una rotta, una méta e un obiettivo: non sarai mai felice.

La mente in stato di inconsapevolezza opera senza onorare questa verità.
Normalmente, reagiamo ai pensieri. Ricorda ciò che ti ho detto anche in sessione durante il corso: tu non sei i tuoi pensieri, e spesso quei pensieri non sono nemmeno “tuoi”. Non ti appartengono.

Di solito, come sai, reagiamo alle nostre storie e interpretazioni delle cose: basta anche un’espressione che “non ci piace” sul viso di un’amica perché cominciamo a leggere la mente altrui (anziché disciplinare la nostra) e basta un nulla per creare disarmonia.

E’ così che la nostra Mind opera,  se non meditata/disciplinata:

la "prendiamo sul personale", creiamo storie, leggiamo le menti altrui, e ci cuciamo addosso, nella personalità, ogni singola cosa che percepiamo in un determinato modo.
Ed è così che soffriamo, e questa è follia, insania. E facciamo soffrire gli altri.

Eppure, noi persone tendenti alle mind-body syndromes o TMS/SMT, siamo coscienziose e amiamo aiutare gli altri.

Riesci a leggere il controsenso e la follia di tutto ciò? E’ paradossale.

No, facciamo ciò che facciamo per "essere a posto", è personale, l'altro non c'entra nulla.
Vodaf... tutto intorno a te!

Guardiamo tutto e incontriamo il mondo attraverso le lenti di questa identità limitata, stretta, miope... egoica.
Senza indagare (gnoti sautòn) chi siamo per davvero (coscienza amorevole) e senza una vera comprensione della natura dei pensieri (Mind):
è così che ci sentiamo oppressi, miseri e in balìa delle nostre emozioni, giudicate ulteriormente pericolose.

Costruiamo muri che ci separano dagli altri e dal mondo, e dentro le parti di noi stesse/i che abbiamo dis-onorato (Dialogo delle Voci, coniugi Stone) --mondo, altri e parti di noi che viviamo come  luoghi insicuri e pericolosi, e fortifichiamo blocchi con le nostre credenze limitanti e attaccamenti alle nostre “ragioni” (=SCUSE).


Ma grazie al cielo, per ogni pensiero tossico esiste un antidoto.
L' esercizio che ti presento questa settimana è la "prescrizione mente-corpo" di questo post.
Ho creato un breve e-book che lo contiene, e potrai scaricarlo dal link alla fine di questo post.


NB
Anima bella, leggere il blog, seguire i corsi, leggere i libri da soli, scaricare il materiale ti sarà di ENORME aiuto -
- ma…

il materiale in sé NON ti farà guarire.

E’ inutile farlo stare lì silente nel tuo device.

Per guarire è necessario allenarti e impegnarti. Ogni giorno.
Come con tutte le cose, funziona se le usi.

Questi strumenti, se impiegati, ti daranno risultati.
Certamente non c’è mai una garanzia: ma hai visto/ascoltato il video in cui ti racconto la guarigione della mia collega Debby? Guardalo subito qui!

RICORDA: senza impegno, nessun risultato.

Debby era super-scettica.
Aveva provato di tutto nella sua vita.
Ma appartiene alle persone che fanno parte del primo “club” che ti descrivo qui sotto.
Ogni volta a lezione la vedevo e sentivo sempre più DENTRO gli strumenti mind-body che io ho iniziato a conoscere e applicare dal 2011 e che mi hanno permesso di guarire.
E la costanza e il credere in se stessa l'hanno premiata.
Debby è guarita. Anche lei.


C’ ERA UNA VOLTA UN CLUB
C’era una volta un gruppo o “club” di persone volitive, disposte all’ allenamento e a superare qualunque ostacolo pur di ottenere ciò che volevano, perché ogni componente di quel gruppo sapeva ciò che voleva e sapeva che la mind-body connection governa come funzioniamo.


Ed esisteva un altro gruppo di persone senza più sogni. Queste persone non sapevano più ciò che volevano, o non lo avevano mai saputo.
“Volavano basso”, o per niente affatto, convinte che tutto funzioni per tutti tranne che per loro e in genere vittime di stress e rancore…

Tu, oggi, a quale club vuoi appartenere?


Bisogno di coaching?
Ultimamente sto lavorando a un vasto progetto per passare i temi e gli esercizi del corso HBI© in un format più fruibile e più disponibile alla portata di tutti, per questo ciò mi prende molta energia, tempo e forze (sono pur sempre una perfezionista, no? ;)
Sto dedicando altresì molto tempo alla cura di me, al riposo e alle attività rilassanti, perché:

si pratica ciò che si predica.

In più c’è sempre l’associazione e gli impegni sono quadruplicati!
Tempo ed energie sono risorse limitate e vanno gestite saggiamente per evitare di ammalarsi o ri-ammalarsi.
Le persone con la tessera del primo club che ho descritto sapevano anche questo.

Per questo, c’è molto meno tempo per sessioni e corsi rispetto agli anni passati. E perché lavorare con un numero ristretto di persone, che fanno parte del primo club, mi dà la possibilità di dare il massimo a queste persone -che si meritano il meglio. E io voglio dare loro il meglio.

Anche tu ti meriti il meglio, Anima bella, nessun dubbio: scrivi al mio team di VA, troverà in calendario la data giusta per te

Ti aspetto in sessione,
stay fine tuned!


Un abbraccio, Elena
 
Scritto & Postato il 3 marzo 2017 da Elena Tione




mind-body coaching TV
SENZA CANONE E SENZA PUBBLICITA' = 100% FREE :)
RICEVI OGNI SETTIMANA VIDEOSPOT GRATUITI CON SPIEGAZIONI, ESERCIZI, VISUALIZZAZIONI GUIDATE, ASMR, TECNICHE E STRUMENTI MIND-BODY
100% FREE... e molto altro! Stay FINE tuned

ISCRIVITI


Nessun commento:

Posta un commento

Lasciami un commento :)

Info sulla Privacy

PS! Anima bella, ho parlato anche di...