-----------------------------------------------------------------------------------------------------------

CHI SONO LIBERTÀ DAL DOLORE VULVODINIA? METODO START HEAR YOUR HEART© MIND-BODY COACHING TV

facebook.png twitter.png pinterest.png google.png youtube.png linkedin.png instagram.png

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------

La calma, piccola Voce al centro di Te

La maggior parte dei segnali in entrata nel tuo cervello provengono dal tuo corpo, dal tuo cuore, dai polmoni e da altri organi.

Le strutture antiche nel tronco encefalico e nella subcorteccia iniziano il processo di trasformare questi segnali; poi, regioni del tuo cervello più recenti e evolute raffinano ulteriormente questi segnali provenienti dal corpo e danno loro un significato.

Questa è quella sensazione che chiamiamo "sentirsi vive"!

Questo è senso primordiale di essere a casa nel tuo corpo (embodiment), in cui hai bisogno di sintonizzarti per uscire dal dolore e riprenderti la tua vita.

FINE TUNING | Sintonizzarti finemente nelle sensazioni corporee comunica al sistema che sei al sicuro ora.


Quando il sistema riceve questo segnale, il dolore comincia a dissolversi.


Come fare per sintonizzarti nel corpo:
segui le sensazioni interne di un singolo respiro: i movimenti del diaframma appena sotto la cassa toracica, l'espansione e la contrazione del torace, la differenza di temperatura dell'aria quando inspiri rispetto all'espirazione - e prendi nota di quanti più dettagli puoi.

Mentre lo fai, conta tre cicli di respiro diaframmatico, poi torna a respirare normalmente.
Continua a mantenere un respiro stabile, comodo, morbido e rotondo, come quello di un neonato che dorme.

Prova anche a immaginare di respirare nell'area del tuo cuore, o nel centro di gravità del corpo a pochi centimetri sotto l'ombelico.

Vedi se riesci ad avere un senso del tuo corpo nel suo complesso con un atteggiamento curioso, non di giudizio (giudizi del tipo, "ah c'è il sintomo, non va bene, voglio che vada via").

Perché è importante allenarti in questo mind-body tool?
Fare questo tenderà ad attivare reti neurali ai lati del tuo cervello che supportano il senso di essere presenti nel corpo; ridurrà anche l'attivazione nella "rete predefinita" che corre lungo la parte centrale e superiore del tuo cervello, che favorisce il vagabondare della mente e il catastrofizzare / creare il peggior scenario.

Cosa ancora più importante, darà un segnale al sistema che dice che ora sei al sicuro nel tuo corpo e quindi può smettere di mandarti in Fight-or-Flight, FFR, o Risposta Combatti-Fuggi-o-Congélati, quella che chiamo anche la 'Zona di Paura': è il sistema d'allarme del tuo corpo, che, se attivato in continuazione dai pensieri stressanti, alimenta il tuo dolore pelvico cronico e impedisce al tuo corpo di guarire.

I pensieri catastrofizzanti spingono il sistema in FFR, così non appena ti sintonizzi sul tuo corpo, il sistema registra automaticamente che stai bene in questo momento, che sei al sicuro... perciò l'allarme cessa - e il dolore ha i giorni contati.


Stare con le sensazioni corporee comunica al sistema che ora non c'è più bisogno di creare il segnale di dolore.


Per approfondire come funziona il ciclo vizioso del dolore ti rimando a questo post:
Essere più positiva quando stai male: 7 passaggi pratici.

E puoi anche concentrarti e sintonizzati sul tuo cuore, e pensare a tutte le cose utili e positive che puoi fare per le persone e gli animali che ami - se ti è difficile concentrarti sulle tue qualità.

Qual è punto di questa aggiunta all'esercizio?
Sempre lo stesso: disattivare la Fight-or-Flight quando non serve -e quindi disinnescare la TMS.

E quando il dolore è insopportabile?
Quando il dolore è molto forte, puoi trovare rifugio e riparo in alcune zone neutre del corpo e fare avanti e indietro tra la zona dove c'è disagio e la zona neutra. Termina riposando in un'area del corpo dove ti senti bene.

Per me sono le labbra, per esempio, o le mani.
In che punto anche microscopico del corpo ti senti OK?

THE FINAL TOUCH | Per dare un tocco finale, quando tutto sembra remarti contro, puoi usare queste domande:

Cosa conta di più per me?

Quali sono le cose più importanti da fare e da essere,
in questa situazione?

Che cosa voglio creare per me stessa?

Cosa ho bisogno di sentire, e di pensare?

In che direzione voglio mandare la mia mente?

Cosa è più utile al mio Ben-Essere globale, ora?

mentre ti focalizzi in quello spazio pacifico del cuore, in cui le esperienze vanno e vengono, come fili di nuvole.

Lì incontrerai la tua Inner Healer, la tua Guaritrice & Saggezza Interiore, è una saggezza inviolata, intoccata (anahata) una "calma, piccola voce" al centro di te:

che cosa ti sta sussurrando?


E come sempre, Anima Bella, sarò felice di leggerti nei commenti: 
Buon Cammino!

Un abbraccio, Elena
 
Scritto & Postato il 18 ottobre 2018 da Elena Tione
©Elena Tione - riproduzione riservata





Vincere il Dolore Femminile©
INTENSIVO LIVE
100% FREEil primo e unico Programma Mind-Body 100% italiano per Dissolvere il Dolore Pelvico Femminile
SCOPRI DI PIU'


2 commenti:

Lasciami un commento :)

Info sulla Privacy

PS! Anima bella, ho parlato anche di...