-----------------------------------------------------------------------------------------------------------

CHI SONO LIBERTÀ DAL DOLORE VULVODINIA? METODO START HEAR YOUR HEART© MIND-BODY COACHING TV

facebook.png twitter.png pinterest.png google.png youtube.png linkedin.png instagram.png

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------

I 5 Livelli della Sfera emozionale | BlogPost Series "Comincia ad Ascoltare"

A cavallo tra luglio e agosto 2015, in un clima estivo con temperature da sciogliere i ghiacciai più estremi, in mezzo a una folla di mille impegni... paf!

Salta la connessione a internet. :/

Per me come per molti oggi il web è il mezzo principale attraverso cui svolgo il mio lavoro come coach e trainer...

Panico, di-stress,  pressione.
Come fare a gestire questi stati in questa situazione?

Il post di luglio da pubblicare, mille impegni da seguire tra lavoro e volontariato e molto altro!

Molto di questo lavoro va svolto da computer. E tanto più in base alla "legge universale" per cui (spesso) si rompono più cose assieme, mi regalo una bella caduta e il mio cellulare perde il display :)

Ottimo! :D

Ecco una banale situazione comune, un guasto alla tecnologia, un taglio alla possibilità di comunicare, sopratutto quando da essa dipende il tuo lavoro, una situazione molto comune che si presta a mio vantaggio per ricordarmi quanto siano vitali per persone dalla "Mind reattiva" come me gli strumenti mind-body per surfare l'onda -invece di finirci sotto- ed evitare di soffocare
-yep, anche per una "banalità" :)


Ed ecco perché ho cambiato all'ultimo l'argomento da pubblicare sul blog e oggi voglio parlarti di Emotion & Stress Management.

In molti post precedenti ti ho anticipato che avrei pubblicato una serie di blog post dedicati a come fare per contattare le tue emozioni. Questa serie dedicata è chiamata "Blog Post Series: Comincia ad Ascoltare".
Ottima occasione!

In questo post di tempo fa ho iniziato registrando per te il processo di connessione con l'energia dell'emozione, come inizio, per mettere appena appena le dita nell'acqua emozionale.

Non siamo ancora al livello avanzato, in cui, dopo aver aperto il canale di connessione, apriamo anche il canale di comunicazione per ascoltare i messaggi.

C'è un modo naturale di esprimere le emozioni a te stesso e te stessa entrando in contatto con esse per raccontarci la completa verità su cosa sta accadendo dentro di noi, cosa proviamo emozionalmente davvero, entrare in uno stato di chiarezza e ascolto.

E' quello che ti presento nel post di oggi.
Useremo la mente verbale per farlo. Useremo Mind. E useremo anche Imago, la parte immaginifica in noi. Questo può aiutarti ad aiutarti a sentire questa verità che non ti hanno mai rivelato e che hai diritto a riconoscere:

tutto l'Arcobaleno Emozionale è tuo amico:
è lì per servirti.

Dài alle tue emozioni il benvenuto e ringraziale per tutto quel che hanno da dirti e da darti!

Si tratta di uno dei molti modi di ascoltarsi e permettere all'energia emozionale di fluire di nuovo correttamente senza danneggiare né il nostro corpo, né le nostre relazioni.

Considera una Sfera iridescente (come la superficie di una bolla di sapone). Una sfera speciale che dentro di sé contiene altre Sfere. Che vedi e percepisci solo quando vi penetri dentro.

Queste sfere sono una dentro l'altra e ognuna è un Livello o Strato. In tutto ci sono 5 Livelli. Puoi dare se vuoi a ciascun Livello un colore, un suono e una texture, se vuoi. Una caratteristica specifica per ogni Strato.

Lo Strato più interno è un Livello Speciale: è ciò che tu sei realmente. E lo Strato più interno è contemporaneamente ovunque tutto intorno alla Sfera.

Riesci a immaginare tutto questo Spazio?


A seconda delle esperienze che ti hanno condizionato e ti condizionano nella vita, accade questo:

la verità è che di questa Sfera ti permetti di raggiungere alcuni livelli, ma altri no.
Alcuni livelli hanno accesso vietato per te.

Puoi darti il permesso per accedervi, ora?

Per alcune persone è appropriato andare allo Strato Tristezza, ma non va assolutamente bene andare al Livello Rabbia. La Mind di alcune persone pensa così: “Non va bene andare a quel Livello Rabbia.”

La Mind di altre dice: “Non va bene giungere allo Strato Paura. Non è permesso andare al Livello Sensazione di Insicurezza/Minaccia, ma va benissimo andare al Livello Rabbia.”

Per altri, c'è il divieto di penetrare nella Compassione e nell'Amore. Molto spesso non ci si dà il permesso di accedere ad alcuno strato/livello.

Per ognuno è leggermente diverso. Esistono situazioni che si assomigliano, perché siamo immersi in una società che ovviamente ha dei dettami sociali, dei tabù, e dei “culti”, regole codificate.

Guarire significa guardare, la radice etimologica di queste due parole è comune.
Guardare, cioè osservare, ascoltare e accedere a tutti i livelli della Sfera, leggere il suo Codice Morse.

Fissa e senti nel corpo questa verità, lui risuonerà e ti dirà: è vero, è così. Il tuo profondo ricorda questo. E ciò ha molto senso.

La nostra Guarigione dipende dalla nostra volontà e impegno a raggiungere tutti i livelli di questa Sfera e di esprimere a noi stessi la nostra completa verità su quello che stiamo provando, emozionalmente.

A cosa serve negare, sopprimere, nascondere, mettere sotto il tappeto una certa emozione?
Farlo nega una parte che ci compone. Una parte importante. Informazioni vitali.

Okay, sento rabbia, ma che cosa me ne faccio di questa sensazione?!

Cosa fai, di solito?
La accumuli fino a costringerti ad esploderla o imploderla?
Ti arrabbi per il fatto di non permetterti di provare rabbia?

Subito dopo arriva un'altra emozione poco confortevole, sempre dal punto di vista fisico.
Un vago malessere per aver esploso la rabbia trasformandola in un comportamento aggressivo, oppure negandola, implodendola e aggredendo te stesso.
Sì: ti “senti in colpa” per aver ferito altri o te stesso. E questo malessere diventa rabbia verso di te, e tutto ricomincia daccapo, in un'escalation poi complessa da gestire.
A volte sei fiero/a di averla esplosa e pensi e credi di esserti fatto/a valere. Purtroppo è vero il contrario. Hai venduto la tua libertà a un circuito antico in cui non c'è scelta. E non solo.

Ogni malessere è un'altra energia emozionale che sale per darti un messaggio importante.

Prova a sentire il Messaggio, quale potrebbe essere, per te?

Se provi Senso di Colpa, cosa sta cercando di dirti questa emozione?

"Hey, stai andando fuori dalla rotta verso il tuo Ben-Essere! Hai bisogno di Ascoltare la Rabbia! Argh! Ascoltami!! Non ti mollo finché non ho la tua completa Attenzione!"

Esprimiamo la verità andando “attraverso”, di Strato in Strato. E: c'è una struttura in questo processo.

I 5 Livelli della Sfera emozionale

1. Al primo Livello abbiamo: Rabbia, Risentimento, Furia, Biasimo (la Sfera ha tutti aculei infuocati -hmm ti suona familiare?);
2. al Secondo Livello: Tristezza, Delusione, Dolore di superficie;
3. il Terzo Strato ospita l'Insicurezza, la Paura, le Ferite antiche;
4. il Quarto: Empatia, Respons-Abilità;
5. il Quinto è: Amore, Soluzioni, Desideri e Voglia di Connessione con Noi Stessi e con l'Altro. Questo è il cuore e l'essenza di chi noi siamo: pura consapevolezza.

Nel prossimo post - connessione permettendo :D- ti illustrerò un altro semplice procedimento per entrare in contatto con le tue emozioni.

Intanto, ricorda che:
ogni emozione va processata a te stesso/a, perché è la tua emozione e non riguarda l'esperienza di qualcun altro.

Tu esprimi e processi l'emozione a te stesso/a.

Questa è l'arte di processare/elaborare l'emozione.

Talvolta è difficile, infatti è un'arte.

E con la facilitazione di un bravo coach puoi allenarti all'ascolto e cambiare il tuo rapporto con le tue emozioni per sempre ;-)

Ed è per questo che condivido con te tante risorse gratuite utili attraverso il mio Blog, continuamente. E' sufficiente allenarsi all'ascolto, un po' di minuti al giorno.

Sì, è davvero una realtà!

Quando hai processato l'emozione accogliendone messaggi e suggerimenti, hai consapevolezza, quindi puoi agire con saggezza.

Quando invece reprimi, sopprimi, esplodi l'emozione all'altro, non hai avuto il tempo di ascoltare e processare il messaggio: non c'è azione, bensì re-azione.
E' un circuito antico che condividiamo coi rettili, in cui non hai scelta.

E ciò impatta negativamente sulla tua salute fisica, mentale e sulle relazioni con le persone intorno a te, e sul tuo successo in ogni settore della vita.

Ecco perché è essenziale lavorare con le emozioni come strumenti di consapevolezza, piuttosto che come cose da temere o da usare come armi.
Da bloccare, da esplodere, da rifiutare o da anestetizzare.

E basta un allenamento quotidiano di cinque minuti di orologio - 5' !

Questa è ciò che chiamo
Fine Tuning into You!©

E la tua vita emozionale cambia.
Per il meglio.
Per sempre.

Stay fine tuned!  
Un abbraccio,
Elena  

Scritto & Postato giovedì 6 agosto 2015 da Elena Tione
©Elena Tione - riproduzione riservata


Vincere il Dolore Femminile©
INTENSIVO LIVE
100% FREEil primo & unico Programma Mind-Body 100% italiano per Dissolvere vulvodinia, dolore pelvico/intimo
e Creare la Vita Che Vuoi
SCOPRI DI PIU'

Nessun commento:

Posta un commento

Lasciami un commento :)

Info sulla Privacy

PS! Anima bella, ho parlato anche di...