-----------------------------------------------------------------------------------------------------------

CHI SONO LIBERTÀ DAL DOLORE VULVODINIA? METODO START HEAR YOUR HEART© MIND-BODY COACHING TV

facebook.png twitter.png pinterest.png google.png youtube.png linkedin.png instagram.png

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------

Il Tuo Spazio Sacro

Crescono quando accettiamo e lasciamo fluire le emozioni, ascoltando il messaggio importante che hanno da donarci attraverso il nostro centro direttivo e leadership del sistema mind-body: il Cuore.
Se mi segui da un po' hai letto che spesso ripeto che un'emozione è un'energia fisica che si ascolta, vede e percepisce nel corpo, in maniera fisica.


Cosa accade quando non processiamo un'emozione?


Un'e-mozione pura non è ancora un comportamento, un'azione – compreso il bloccare un'azione.
E' un qualcosa che semplicemente senti, e basta. E' uno strumento. Se re-Agiamo un'emozione come la rabbia – magnifica emozione che viene bistratta e incompresa nelle maniere più disfunzionali – avremo: un comportamento aggressivo.


Il comportamento aggressivo non è l'emozione della rabbia.


E' rabbia esplosa o implosa. L'energia segue al pensiero. Un'emozione esplosa o implosa non è un'emozione accettata, bensì negata, respinta, non gradita.
Proprio così: esplodo, oppure implodo: rivolgo quella violenza verso me stesso. Mi giudico.
Violento il mio corpo negando i suoi bisogni o infliggendogli punizioni.
Non è semplice comprendere questa verità, ma allenandosi all'ascolto è possibile arrivarci.


Può darsi che non ci si permetta di ascoltare la paura, ci si arrabbi per il fatto di provare paura, si valuti che se ci si permette di sentire quell'emozione che etichettiamo come “paura” saremo in estremo in pericolo – il più delle volte tutto ciò accade senza nemmeno rendersene conto!


Forse la paura “non va bene” perché mi mette in pericolo, mi mette a nudo, sono vulnerabile e bla bla bla. Non è vero. E non è utile. Non permettere quindi che la tua vita si basi su una menzogna non funzionale.


Allénati all'Ascolto: tu puoi farlo, perché sei umano.


L'energia fluisce per sua natura e non può essere soppressa a lungo. E' come voler tenere un pallone sott'acqua. Ci hai mai provato, al mare? Certo. Prima o poi la spinta di quell'energia farà schizzare fuori con... violenza... quel pallone. Più tenti di tenere il pallone sott'acqua, più senti quella forza che vuole uscire crescere per schizzare fuori.


Ciò a cui si resiste, persiste.


Mind si racconta storie come:
“se ti permetto di provare/sentire/ascoltare questa sensazione, verrai giudicato/farai qualcosa di grave/ ti sentirai male/sei cattivo/ spregevole”, etc .


Il pensiero-credenza non utile di base è: “se permetto a questa energia di esistere, non sopravviverò. Voglio essere accettato, perché solo così sopravvivo. Quindi è meglio negare la mia verità scomoda piuttosto che morire”.


Il punto è che non morirai affatto.
Anzi, è vero piuttosto che negando la tua verità lentamente sopprimi la tua Anima.


Questo perché Mind confonde le e-mozioni con le azioni. Questo perché Mind crede che se prova quell'emozione, verrà travolta, perderà il controllo e morirà.


Questo è ciò che ci è stato insegnato, ed è scorretto.
E' utile aiutare Mind a ricordare la verità: un'e-mozione non è ancora un'azione. Un'emozione ti indica sempre la strada, è come una mappa. Le emozioni guidano: ora ti stai allontanando dal sentiero, ora sei sulla strada. Le emozioni sono la tua bussola, puntano sempre al tuo nord magnetico! Tutte le emozioni sono lecite, tutte sono “vere” nel sistema di ognuno di noi, e tutte si mettono in moto per darci una direzione nel nostro viaggio nel mondo intimo (il Viaggio).


Tutti gli Dèi in noi vanno onorati e rispettati. Se hai visto il film “Troy”, sai che c'è una scena in cui Achille-Brad Pitt dialoga con Briseide in merito agli dèi, e le dice:
“E che mi dici di Ares, che si fabbrica vestiti con le pelli dei suoi nemici?” e Briseide, sacerdotessa del tempio di Apollo, gli risponde: “Tutti gli Dèi vanno temuti e rispettati”.


Temere non significa che sono “cattive”, solo che sono potenti e se voltiamo loro le spalle, diventano tzunami che si accavallano nel nostro lato ombra, le parti di noi che non onoriamo e rifiutiamo.


Loro hanno cose da dirti! Accettale, accoglile, ascoltale!


C'è uno Spazio Sacro in te in cui puoi fare questo in sicurezza e agio. Te lo hanno mai detto?


Camminiamo su un terreno sacro, e ce ne siamo scordati.


E, sì: gli dèi “invidiano” la nostra Umanità, perché per un umano nessun momento sarà mai migliore di:
ORA.


L'energia intrappolata, esplosa o implosa, crea conseguenze non funzionali per il corpo fisico. Crea danni, poiché questa energia è molto potente e gli effetti del continuo sopprimere un'onda energetica emozionale sono cumulativi.
Quando sopprimi un'emozione il corpo soffre poiché viene esposto in modo innaturale a questa congestione/esplosione di energia. Esplode solo ciò che è stato tenuto forzatamente sott'acqua. E' un po' come creare in continuazione un corto circuito, uno shock elettrico continuo.


Questo shock continuo distrugge il naturale equilibrio energetico del corpo e gli effetti concreti e tangibili di ciò si manifestano all'inizio con segnali come a esempio senso di fastidio fisico/emotivo, dolore fisico, invecchiamento precoce, assuefazione alle sostanze biochimiche che determinano continua aggressività/depressione.


L'esplodere la rabbia spesso fa sentire forti, il getto adrenalinico di aggressività-difesa che si crea da questa esplosione fa sentire su di giri, fa sentire potenti.


Ma questa è solo una droga e ha effetti devastanti su di noi e sulle persone attorno a noi. E' come una bomba H. Cosa accade quando esplode una bomba del genere, l'effetto distruttivo a livello atomico è noto a chiunque.


La rabbia per sua stessa natura ha bisogno di essere quello che è: un'energia intensa, fortissima, veemente. Perché il suo scopo nel diventare ciò che è consiste nel proteggere i nostri confini, che abbiamo percepito come violati.


Una riflessione si affaccia al mio cuore, ora.
Qual è lo scopo per cui degli esseri umani hanno “deciso” di creare e sganciare una bomba H?
Quali le conseguenze per l'umanità intera?
Quali semi vengono piantati nel ventre della Terra, l'unico posto fisico che abbiamo per vivere?
Quali caratteristiche permettono all'umanità di prosperare davvero?


“Percepito” non significa che la violazione sia reale, ma nel nostro sistema mind-body lo è, secondo la nostra mappa del mondo.


E' per questo che viviamo la rabbia come una delle energie più impegnative da ascoltare, è per questo che viene così bistratta e incompresa e soppressa/repressa.


Le vibrazioni energetiche dell'emozione negata non possono essere cancellate, solo trasformate, trasmutate. Nulla si distrugge, nulla si crea: tutto si trasforma. E come trasmutare un'energia di rabbia? Respingendola, o ascoltandola?


Qual è il laboratorio alchemico che permette di trasmutare l''energia?


L'oro nasce dal piombo. Non è utile dire che il piombo sia “cattivo” e l'oro “buono”. Il piombo potrebbe offendersi e smettere di lasciarsi trasformare in oro.


Sì so che tutto questo può sembrare strano e controintuitivo e forse ti stai chiedendo:


ma quale è l'utilità qui per me in tutto questo? A cosa mi serve?


LISTEN: sopratutto se soffri di dolore cronico invalidante. Qui sta proprio il punto: il dolore fisico ha due facce. Le emozioni esplose o implose alimentano il dolore fisico attraverso tutta una serie di reazioni chimiche nel corpo e:


imparare a invertire questo ciclo vizioso è la chiave di ogni sollievo dal dolore.


Più: il bonus di ottenere una vita emozionale migliore e successo in tutti i quadranti della Ruota della Vita di tuo interesse.


Ti interessa?


Noi “pensiamo” le emozioni come se fossero una distinta dall'altra, con confini netti e precisi.
Cosa percepisce il tuo Cuore?


Il Cuore è presa diretta, non esistono filtri.
Il Cuore è un punto di Osservazione Intelligente.
Il Cuore è pura Consapevolezza.
Il Cuore è il fondo dello specchio d'acqua. Quando l'acqua è in quiete tu puoi vedere il fondale in modo cristallino. Il fondale è immutabile.
E' pura Consapevolezza.


Il Cuore è hrydaya, il Cielo infinito della volta celeste oltre ogni nube.
Sempre uguale, sempre cristallino.


Mind, la Mente Verbale, ha bisogno di scatole concettuali per poter lavorare.
Mind è un sistema operativo con tanti programmi che hanno tante istruzioni. Lavora in modo lineare, da A a B. Quindi ha bisogno di creare una scatola per “parlare” di gioia, un'altra per definire “tristezza”, poi una scatola su cui c'è l'etichetta “dolore”, un'altra con l'etichetta “rabbia”, un'altra con l'etichetta “entusiasmo” e così via.


L'energia è un ”qualcosa” che è continuamente in movimento e non ha netti e precisi confini.


CONSIDER THIS Considera questo: in un arcobaleno, sai dire con precisione dove finisce il blu e dove inizia l'indaco?
Dov'è la lineetta che stabilisce: qui finisce la frequenza che il nostro occhio legge come “blu” e qui inizia quella dell' “indaco”?
Come fa un colore a passare di sfumatura e diventare e trasformarsi in un altro? E poi, quale “blu”? Cobalto? Blu notte? Blu marine? Blu oltremare? Celeste? Azzurro? … E dove, di preciso, termina l'arcobaleno?


Per poter comunicare verbalmente, cioè usando le parole del linguaggio umano, ancora di più, della nostra lingua madre (ogni lingua mappa un mondo a sé) abbiamo bisogno di creare scatole di significati.


La difficoltà per cui gli umani non si comprendono è che ognuno appiccica la sua etichetta alla sua scatola, ognuno di noi ha la sua mappa con tante scatole, diversa da chiunque altro: ecco perché spesso servono tante spiegazioni su cosa “esattamente” si vuole comunicare con le parole.


E spesso le spiegazioni risultano sfibranti e poco funzionali, perché ancora ci si perde nello stesso dedalo: ognuno applica l'etichetta del suo senso personale, che è diverso da quello dell'altro. Inoltre anche in una stessa persona nel tempo il significato... cambia! Ecco la Torre di Babilonia.


Prima di questo esisteva un linguaggio universale che tutti gli esseri condividono ancora: il linguaggio del Cuore.


Questa è una facoltà di comunicazione che si è atrofizzata.
Ci si può allenare a ridarle linfa. E' antica quanto l'Energia!


E questo è il Know, la Conoscenza. Il Sapere. Ma siamo ancora a livello cognitivo, a livello di Mind. Abbiamo bisogno di applicare e allenarci ogni giorno. Abbiamo bisogno di creare e nutrire nuove connessioni neurali. Come fare a colmare il gap fra il Know e l'How?


Nel prossimo post alcuni input sull' allenarsi all'ascolto delle emozioni, per ottenere più serenità, più salute fisica, emozionale, mentale e connettersi col proprio Cuore, perché le uniche “emozioni” che puoi “guarire”= far fluire di nuovo- sono soltanto quelle che:


ti permetti di provare/ascoltare ed esprimere a te stesso/a.

Stay fine tuned!  
Un abbraccio,


Scritto & Postato giovedì 27 agosto 2015 by Elena Tione



HBI© - Healing Begins Inside©
La Guarigione Comincia dall'Interno© INTENSIVO LIVE
100% FREEil Programma Mind-Body 100% Made In Italy per Dissolvere vulvodinia, dolore pelvico/intimo
e Creare la Vita Che Vuoi
SCOPRI DI PIU'

Nessun commento:

Posta un commento

Lasciami un commento :)

Info sulla Privacy

PS! Anima bella, ho parlato anche di...